Privacy Policy

Art. 13 - 14 Regolamento 2016/679 UE


B.A.D. SRL con sede in Fermo via F. Egidi n. 145 in qualità di Titolare del trattamento dati rende con il presente atto, l'informativa di cui all'art. 13 - 14 del Regolamento 2016/679 UE.

1. IDENTITA' E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE

B.A.D. SRL comunica che per l'instaurazione e la gestione del rapporto, è titolare di dati Suoi qualificati come dati personali ai sensi del Regolamento 2016/679 UE. Il titolare potrà essere contatto:
via posta: Via F. Egidi n. 145, Fermo (FM)
via telefono: 0734/901392
via email: info@bad-forniture.it

 

2. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DATI

Le attività che determinano la raccolta ed il trattamento dei suoi dati sono le seguenti:

  • Richiesta di preventivo, contratto, ordine, fatturazione, pagamento;

 

La informiamo che i dati verranno trattati con il supporto dei seguenti mezzi:

  • Software Gestionale;
  • Archivi cartacei;

 

I dati saranno trattati per le seguenti finalità:

  • Esecuzione del contratto: evasione ordini, adempimento obbligazione contrattuale;
  • Gestione clienti (contratti, ordini, fatture);
  • Gestione contabile e di tesoreria;
  • Difesa del titolare in caso di controversie.

 

Fatto salvo esplicito consenso da parte dell'interessato, i dati dell’utente saranno trattati anche per le seguenti finalità:

  • Invio di proposte e di comunicazioni commerciali a mezzo posta elettronica o SMS o fax, da parte della società.

 

3. BASE GIURIDICA

Il trattamento è basato:

  • sull'art. 6 comma 1 lett. b) Reg.2016/679 UE in relazione all'esecuzione delle prestazioni contrattuali richieste dall'interessato;
  • Sull’art. 6 comma 1 lett. a) Reg.2016/679 UE in relazione al consenso al trattamento dei dati personali per una o più specifiche finalità;
  • sull'art. 6 comma 1 lettera c) Reg.2016/679 UE in relazione agli obblighi legali in ambito civile, amministrativo, fiscale o tributario, come sopra individuati;
  • su un legittimo interesse del titolare ai sensi dell'art. 6 comma 1 lett. f) Reg.2016/679 UE rappresentato dalla necessità, opportunità o possibilità di ricorrere a consulenze legali in caso di contestazioni su forniture e/o pagamenti;
  • sull'art. 9 comma 2 lett. f) Reg.2016/679 UE in relazione alla necessità di accertare, esercitare o difendere un diritto del titolare o di terzi in sede giudiziaria.

 

4. DESTINATARI

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati esclusivamente in italia e paesi UE per le finalità sopra specificate. Nella gestione dei suoi dati, inoltre, possono venire a conoscenza degli stessi le seguenti categorie di persone autorizzate e/o responsabili interni ed esterni individuati per iscritto ed ai quali sono state fornite specifiche istruzioni scritte circa il trattamento dei dati:

  • Personale interno autorizzato
  • Responsabili esterni:

    • Commercialista
    • Consulente in materia di privacy
    • Consulente in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro
    • Consulente Legale
    • Fornitore assistenza hardware/software
    • Agenti commerciali

    Destinatari terzi:

    • Autorità e Amministrazioni pubbliche (Agenzia Entrate, Forze dell'Ordine, Autorità giudiziaria, Enti territoriali, Ministeri e loro collaboratori/ausiliari)

 

5. PERIODO DI CONSERVAZIONE

I dati saranno trattenuti per tutto il tempo necessario allo svolgimento del rapporto commerciale in essere e per i successivi dieci anni dalla data di acquisizione degli stessi, salvo i dati per finalità di invio di proposte e di comunicazioni commerciali che verranno trattenuti per i successivi 10 anni dalla data di acquisizione degli stessi.

 

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO

All'interessato spettano i diritti previsti dagli artt. 15 - “Diritto di accesso dell’interessato”, 16 - “Diritto di rettifica”, 17 - “Diritto alla cancellazione”, 18 – “Diritto di limitazione al trattamento”, 20 – “Diritto alla portabilità dei dati” del Regolamento UE 2016/679 nei limiti ed alle condizioni previste dall’art. 12 del Regolamento stesso. L'interessato ha inoltre il “Diritto a proporre reclamo” all'autorità di controllo. È diritto dell’interessato conoscere l’elenco aggiornato dei soggetti esterni ai quali sono conferiti i dati personali.

 

7. CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei dati è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l'eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all'impossibilità per l'azienda di dare esecuzione al contratto o di svolgere correttamente tutti gli adempimenti connessi al rapporto contrattuale. Il conferimento dei dati per ulteriori finalità di cui si richiederà specifico consenso che potrà essere revocato in qualsiasi momento ed il relativo trattamento, sarà da ritenersi facoltativo, l’eventuale rifiuto non comporterà alcuna conseguenza nell’erogazione del servizio richiesto.